invito per tutti i viaggiatori

Maravilhosa canterebbe il suo conterraneo Caetano Veloso. La donna più bella del pianeta (una delle) compie 38 anni di inalterato splendore. Gisele Bndchen è infatti nata a Horizontina, nel sud del Brasile (popolato da discendenti di tedesci e italiani) il 20 luglio del 1980, in una famiglia numerosa (ha cinque sorelle).

Spara al povero marito ignaro riducedolo in fin di vita. La “bella di giorno” si voterà alla cura del poveraccio (e alla castità) per tutta la vita. Con questo film d’argomento osé (per il ’68), il grande Luis Buuel a quasi settant’anni conquista un ampio pubblico.

1 Break 2 or 3 eggs, according to your appetite, into a bowl, taking care not to break the yolks. Heat 1 tablespoon of the butter in a 6 inch (15cm) frying pan, preferably nonstick, and when it turns golden, slip in the eggs very carefully. Cook, puncturing any air bubbles that form in the egg whites with a fork.

Times, Sunday Times (2007)They lacked the conviction to press home their advantage and instead dropped too deep to protect it. Times, Sunday Times (2011)And we test the home kits and new products that claim to make your hair effortlessly shiny and sleek. The Sun (2014)It was interesting to read recently of home nations coaches saying that they are now going to look at cycling.

Sarah, la maggiore, indossa sin da piccola un'”espressione di innocenza fiduciosa” ed è schietta, espansiva, per quanto non proprio folgorante. Emily è al contrario molto più chiusa, riservata e giudiziosa, non parla mai a sproposito e ha la tendenza a entrare in punta di piedi nei discorsi degli adulti solo per puntualizzare in modo anche caustico. Il rapporto tra le due vive di sentimenti squilibrati: Sarah è bonaria ma non troppo presente mentre Emily è divisa tra un affetto intenso, che sconfina non di rado nella gelosia, e l’invidia, specie quando la più grande inizierà a poter vantare qualche successo con i ragazzi.

Ammetto che dai giorni dei consuntivi del 2011 non ho più ascoltato le canzoni di questo disco, pur avendole inserite nella mia personale classifica dei migliori album di quell Nulla di trascendentale insomma, ma è pur vero che a Stevie Jackson guardo sempre con una certa simpatia, restando convinto che il suo esordio in solitaria abbia raccolto molte meno attenzioni di quante avrebbe meritato. Che io abbia un debole per lui non dovrebbe più essere un mistero. In anni in cui mi sono progressivamente (ma inesorabilmente) allontanato dai Belle Sebastian, lui che della band di Glasgow resta il principale chitarrista nonché uno dei più importanti autori rimane nel novero dei miei popsinger britannici preferiti.